Una storia lunga sessant'anni

AIFE


L’Associazione Italiana Foraggi Essiccati è al fianco di tutti i produttori dal 1958.

Oggi Aife conta quasi 50 impianti di trasformazione collocati in otto regioni con una forza lavoro di 13.000 lavoratori.
L’associazione vanta ogni anno una produzione di circa 1.000.000 di tonnellate di foraggi su un’area di circa 90.000 ettari coltivabili, posizionandosi al secondo posto in Europa dopo la Spagna.

Per noi di AIFE, offrire un prodotto derivante da un’agricoltura di precisione e lavorato lungo un’intera filiera produttiva che rispetta l’ambiente e il benessere dell’animale, è frutto di 60 anni di investimento costante in implementazione e tecnologia degli impianti che ci permette di rimanere ogni anno al passo con i tempi.

Il valore del nostro prodotto


L’interesse ecologico ed economico delle leguminose e dell’erba medica essiccata e sanificata è stato ampiamente dimostrato,
soprattutto riguardo al loro impatto sulla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra
attraverso una diminuzione della domanda di fertilizzanti azotati,
un’eventuale riduzione dell’aratura e del consumo di combustibili e un minor uso di prodotti fitosanitari.

Sicurezza alimentare


I nostri produttori attraverso un processo altamente tecnologico sanificano, stabilizzano ed estraggono eventuali corpi estranei presenti nelle materie prime.
Un personale esperto effettua regolarmente le analisi di qualità di tutti i lotti di produzione come previsto dalla normativa europea HACCP.
Il prodotto conservato è costantemente sotto controllo al fine di evitare la presenza di muffe.
Il seme utilizzato per le semine è italiano e NO-OGM.

Scopri l'associazione

© 2021 AIFE. Tutti i diritti riservati. Designed by The Web Factory

© 2021 AIFE. Tutti i diritti riservati. Designed by The Web Factory